Il Settore commodities italiano spezza la serie negativa iniziata il 10 di questo mese (+0,65%)

(Teleborsa) – Si muove con moderazione il comparto materie prime dell’Italia, che chiude poco oltre i livelli precedenti, segnando una performance meno briosa rispetto a quella dell’EURO STOXX Basic Resources.

Il settore commodities italiano ha aperto a 39.035,24, con una risalita di appena 254,52 punti rispetto alla vigilia, mentre il settore materie prime dell’Area Euro segna un forte incremento dell’1,45% a 256,66.

Tra i titoli del FTSE MIB, composto rialzo per Tenaris, che archivia la sessione con un guadagno dello 0,66%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Settore commodities italiano spezza la serie negativa iniziata il 1...