Il Settore Automotive dell’Italia in territorio positivo (+1,10%)

(Teleborsa) – Scambi al rialzo per il comparto italiano auto e ricambi che fa meglio rispetto all’intonazione in frazionale rialzo evidenziata dall’EURO STOXX Automobiles & Parts.

Il FTSE Italia Automobiles & Parts ha aperto a 222.543,27, in crescita di 2.420,33 punti rispetto alla chiusura precedente. Intanto l’indice europeo del settore auto e ricambi chiude cautamente positivo a quota 541,67, dopo aver avviato la seduta a 539,65.

Tra i titoli del FTSE MIB, effervescente Brembo, che archivia la seduta con una performance decisamente positiva del 2,66%.

Apprezzabile rialzo per Ferrari, in guadagno dell’1,82% sui valori precedenti.

Modesto recupero sui valori precedenti per Fiat Chrysler, che conclude in progresso dello 0,63%.

Tra le mid-cap italiane, punta con decisione al rialzo la performance di Piaggio, con una variazione percentuale dell’1,45%.

Moderatamente al rialzo la prestazione di CIR, che chiude con una variazione percentuale dello 0,56%.

Tra i titoli a bassa capitalizzazione dell’indice automotive, bene Immsi, con un rialzo dell’1,23%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Settore Automotive dell’Italia in territorio positivo (+1,10%...