Il settore automotive dell’Italia in rialzo (+1,10%)

(Teleborsa) – Buona seduta per il comparto italiano auto e ricambi, che segue l’andamento tonico evidenziato dall’EURO STOXX Automobiles & Parts.

Il FTSE Italia Automobiles & Parts ha aperto a 216.849,77, in rialzo di 2.357,98 punti rispetto alla chiusura precedente. Intanto l’indice europeo del settore auto e ricambi prosegue in salita a 545,37, dopo aver avviato la seduta a 535,98.

Tra le Blue Chip di Piazza Affari dell’indice automotive, balza in avanti Fiat Chrysler che amplia la performance positiva odierna, con un incremento dell’1,34%. I titoli legati alla Galassia Agnelli tentano il rimbalzo dopo la brutta giornata di ieri 23 luglio, provocata dallo scossone post Marchionne.

Denaro su Brembo, che registra un rialzo dell’1,32%.

Si muove in modesto rialzo Ferrari, evidenziando un incremento dello 0,79%.

Tra i titoli a bassa capitalizzazione del comparto automotive, ottima performance per Pininfarina, che scambia in rialzo del 4,74%.

In primo piano Sogefi, che mostra un forte aumento del 3,23%.

Bilancio decisamente positivo per Immsi, che vanta un progresso dell’1,84%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il settore automotive dell’Italia in rialzo (+1,10%)