“Il rilancio delle imprese e del territorio”, il 23 luglio il webinar di AIB e Intesa Sanpaolo

(Teleborsa) – Strumenti, opportunità e prospettive per il post Covid. Queste le tematiche al centro del webinar “Il rilancio delle imprese e del territorio”, organizzato da Associazione Industriale Bresciana (Aib) e Intesa Sanpaolo giovedì 23 luglio alle ore 17.00.

All’appuntamento online – si legge in una nota di Aib – prenderanno parte Mauro Micillo (responsabile divisione IMI Corporate & Investment Banking Intesa Sanpaolo), Gregorio De Felice (chief economist Intesa Sanpaolo) e Giuseppe Pasini (presidente AIB).

Partendo da un’analisi dello scenario macro economico nazionale e internazionale post pandemia, l’incontro presenterà gli strumenti attualmente disponibili a supporto della crescita competitiva delle imprese lombarde. In particolare, verrà approfondito il tema delle agevolazioni per l’accesso al credito, insieme agli incentivi agli investimenti e supporto all’innovazione, alla digitalizzazione e alla sostenibilità.

“L’emergenza sanitaria e la conseguente fase di lockdown hanno portato a una caduta della produzione nel settore manifatturiero e nei servizi, con un impatto negativo su esportazioni, consumi e investimenti – commenta Pasini –. In questo contesto, le imprese della Lombardia, la regione più colpita dalla pandemia, sono impegnate in una sfida decisiva: superare la fase di crisi e rafforzare il ruolo di motore dell’economia italiana. In tal senso, l’incontro con Intesa Sanpaolo servirà ad approfondire il possibile sostegno che il mondo bancario è in grado di offrire all’imprenditoria”.

“Brescia e la sua provincia sono aree orgogliosamente laboriose e dinamiche che trainano la produzione industriale della Lombardia e del Paese e Intesa Sanpaolo, che da sempre le segue e le assiste con attenzione, è pronta a sostenerne il rilancio con strumenti sia ordinari che straordinari, come i nuovi finanziamenti per le imprese garantiti da Sace – afferma Micillo –. I contributi già varati dal nostro Gruppo a favore di imprese e famiglie per l’emergenza Covid ammontano a circa 50 miliardi di euro. Per i territori dove Ubi è capillarmente presente, come ad esempio Brescia e Bergamo, a conclusione dell’Ops in corso prevediamo ulteriori nuovi 10 miliardi di euro di crediti a sostegno dell’economia reale per il triennio 2021-2023″.

Il webinar è aperto al pubblico e per iscriversi – spiega la nota – è necessario effettuare la registrazione sul nuovo sito dell’Associazione Industriale Bresciana nella sezione “Prossimi appuntamenti”.

(Foto: © Piotr Trojanowski/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

“Il rilancio delle imprese e del territorio”, il 23 luglio...