Il Regno Unito conferma un PIL fase di rallentamento

(Teleborsa) – Il PIL del Regno Unito è stato confermato in crescita dello 0,5% nel 3° trimestre, come indicato nella stima preliminare pubblicata a fine ottobre. Oltre a confermare il dato iniziale, il PIL risulta perfettamente in linea con le stime.

Su base tendenziale il prodotto interno lordo ha registrato una crescita del 2,3%, anche questa in linea con la prima stima e con il consensus, ma in frenata rispetto alla prima metà dell’anno.

Nel 2 trimestre, il PIL aveva registrato una crescita più briosa pari allo 0,7% rispetto al trimestre precedente, mostrando un tasso di espansione tendenziale del 2,4%, comunque in rallentamento rispetto ad un primo trimestre boom.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Regno Unito conferma un PIL fase di rallentamento