Il radar PicoSAR di Leonardo scelto dalle Forze Armate francesi

(Teleborsa) – Leonardo fornirà a Safran il suo radar a scansione elettronica PicoSAR, che sarà installato a bordo del velivolo a pilotaggio remoto Patroller dell’Esercito francese.

Il contratto prevede la fornitura di diversi sistemi, incluse le parti di ricambio, che saranno impiegati dalle Forze Armate francesi in missioni di intelligence e sorveglianza terrestre di lungo raggio. Leonardo sta lavorando affianco a Safran per garantire la piena soddisfazione del cliente francese, che adotterà i sensori nel corso di quest’anno.

Progettato e realizzato nel Regno Unito, il sistema ha volato in Oceania, Estremo Oriente, Medio Oriente, Europa, Nord Africa, Nord e Sud America ed è stato acquisito da oltre 10 clienti differenti. PicoSAR fa parte dell’ampio portafoglio di radar avionici di Leonardo, che include i sistemi a scansione meccanica e quelli a scansione elettronica – i più avanzati nelle rispettive categorie – progettati, realizzati e manutenuti dalla divisione Sistemi Avionici e Spaziali.

Il radar PicoSAR di Leonardo scelto dalle Forze Armate francesi
Il radar PicoSAR di Leonardo scelto dalle Forze Armate francesi