Il Premier indiano Modi incontra il direttore esecutivo dell’ EIA. In focus le prospettive dell’energia globale

(Teleborsa) – Su richiesta del primo ministro indiano Narendra Modi, il direttore esecutivo dell’ International Energy Agency (EIA) Fatih Birol si è recato a New Delhi per informare il Premier indiano sulle prospettive dell’energia globale, comprese le prospettive energetiche dell’India e le loro implicazioni per tutto il mondo.

La discussione che si è svolta presso la residenza del Primo Ministro indiano è stata incentrata su come l’India si sposti al centro della scena energetica globale.

L’ Analisi EIA nella sua recente pubblicazione sull’ Energy Outlook mostra come l’India sia impostata a contribuire più di ogni altro Paese all’aumento della domanda globale di energia nei prossimi 25 anni.

In un contesto di prezzi bassi per il petrolio, gas e carbone, i partecipanti alla riunione hanno discusso dei mercati energetici indiani; la sicurezza energetica e gli investimenti, ma anche di sfide ambientali e  il ruolo del petrolio, il carbone e il gas le fonti rinnovabili e le implicazioni della crescente domanda di energia dell’India.

Il Premier indiano Modi incontra il direttore esecutivo dell’ EI...