Il Petrolio accentua il calo: scorte USA in crescita più delle attese

(Teleborsa) – Volano le scorte settimanali di greggio in USA, dopo il pesante calo registrato la scorsa settimana, facendo accentuare il calo del petrolio che già dalla mattina era in flessione.

Secondo l’EIA, divisione del Dipartimento dell’Energia americano, le scorte di petrolio nella settimana al 17 marzo 2017 sono risultate in aumento di 5 milioni di barili a 533,1 MBG, a fronte di incremento atteso di 2,8 milioni.

Parallelamente, gli stock di distillati sono scesi di 1,9 milioni di barili a 155,4 MBG, contro attese che indicavano un calo di 1,4 milioni, mentre le scorte di benzine sono diminuite di 2,8 milioni a 243,5 MBG, a fronte dei -2 milioni del consensus.

Sul New York Mercantile Exchange, il Light Crude scambia a 47,77 dollari al barile, evidenziando un decremento dell’1%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Petrolio accentua il calo: scorte USA in crescita più delle a...