Il New York Times lancerà abbonamento digitale senza pubblicità

(Teleborsa) – L’amministratore delegato del New York Times, Mark Thompson, ha confermato l’intenzione di lanciare un abbonamento all’edizione digitale privo di inserzioni pubblicitarie, a un prezzo superiore alla sottoscrizione standard. Thompson ha dichiarato che i lettori hanno bisogno di imparare che “il giornalismo che apprezzano ha dei costi reali e va pagato”.

Tuttavia l’Editore non ha specificato il costo del nuovo abbonamento, ideato per aggirare l’utilizzo sempre piu’ frequente di software che agiscono come filtro anti-pubblicità. Secondo la società di ricerca Ovum, gli editori hanno perso a livello globale 24 miliardi di dollari di entrate, lo scorso anno, a causa di questi software. Nel primo trimestre, il gettito proveniente dalle pubblicità per le edizioni stampate e digitali del New York Times è diminuito del 6,8 per cento.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il New York Times lancerà abbonamento digitale senza pubblicità