Il Governo apre al rinnovo del contratto P.A. Madia convoca i sindacati

(Teleborsa) – “A inizio luglio convoco un tavolo con i sindacati”. Così il ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia, ha annunciato l’intenzione del Governo a trattare con le parti sociali per il rinnovo del contratto nel pubblico impiego, scaduto da sette anni. 

Al tavolo, ha spiegato Madia, si discuterà “di due punti interconnessi: l’apertura della contrattazione e le regole sul lavoro pubblico” vista “la grande opportunità del testo unico”.

Madia ha anche affrontato la questione degli aumenti salariali, spiegando che la valutazione dev’essere fatta “in modo differenziato” con regole “rigide”, anche se quelle contenute nella legge Brunetta sono “eccessivamente” rigide. 

Soddisfatta, ma cauta la leader della CGIL, Susanna Camusso, che dichiara: “Dopo sette anni di blocco sarebbe quasi da fare un brindisi, ma la bottiglia la stappiamo quando siamo davanti al tavolo”. 

Camusso ha fatto sapere inoltre che il 12 luglio con Cisl e Uil ci sarà una grande assemblea dei delegati sui contratti. “Sarebbe bello poter iniziare dicendo che abbiamo sbloccato i contratti per i lavoratori pubblici”.

Il Governo apre al rinnovo del contratto P.A. Madia convoca i si...