Il Golfo spaccato. Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi ed Egitto: stop ai rapporti col Qatar

(Teleborsa) – Forte tensione nel mondo arabo dopo che Egitto, Arabia Saudita, Emirati e Bahrein hanno deciso di chiudere le frontiere col Qatar accusato di aiutare i terroristi. 

Si tratta di un’azione senza precedenti dei quattro Paesi contro l’emirato che organizza i Mondiali 2022.

Via i diplomatici e interrotti i trasporti. L’accusa è di “supportare i gruppi terroristici” che “vogliono destabilizzare la regione”. 
Le quattro nazioni hanno dichiarato di agire collettivamente per isolare il Qatar, chiudere lo spazio aereo, gli aeroporti e i porti marittimi. L’Arabia Saudita ha chiesto agli abitanti del Qatar di lasciare il proprio territorio entro due settimane.

Etihad Airways, la linea di Abu Dhabi, ha annunciato che sospenderà i voli da e per Doha con effetto quasi immediato, da domani, martedì 6 giugno. Non è ancora chiaro invece cosa deciderà il vettore Qatar Airways. 

A rischio anche l’operatività della nuova Meridiana, il marchio commerciale delle compagnie aeree italiane Meridiana fly ed Air Italy, nata dall’alleanza Aga Khan-Qatar.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Golfo spaccato. Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi ed Egitto: s...