Il Giappone vara nuove misure di stimolo per l’economia

(Teleborsa) – Il premier Shinzo Abe alla fine ha annunciato il tanto atteso piano di stimolo che mira a risollevare l’economia del Sol Levante.

Il valore del programma presentato dal primo ministro giapponese viene indicato in 28 mila miliardi di yen che prevede anche 15 mila yen da destinare ai meno abbienti al fine di rilanciare i consumi. Sono previsti anche investimenti per 6.200 miliardi di yen, di cui 2.500 da destinare al welfare. 

Interventi di spesa a livello nazionale e regionale per 7.500 miliardi di yen e un programma di investimenti e prestiti per 6.000 miliardi.

Secondo le stime del governo, il pacchetto di stimoli si dovrebbe tradurre in un incremento del PIL di circa l’1,3%.

Il premier Shinzo Abe ha definito la manovra “un investimento sul futuro”, finalizzata “non solo a stimolare la domanda sul breve termine, ma a creare una crescita sostenibile”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Giappone vara nuove misure di stimolo per l’economia