Il decreto Ilva è legge. Via libera del Senato alla fiducia

(Teleborsa) – Il governo ha chiesto ed ottenuto la fiducia sul decreto Ilva dall’Aula del Senato, che apre la strada alla sua vendita, in vista della scadenza per la sua conversione l’8 agosto. La fiducia sul testo arrivato dalla Camera era stata chiesta ieri dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per accelerare i tempi. Il decreto ora diventa legge.

I voti a favore sono stati 168, i no 102 e le astensioni 2. A favore della fiducia si è espressa la maggioranza, assieme al gruppo verdiniano di Ala. L’opposizione e Idv non hanno partecipato al viti.

Dopo il via libera al decreto Ilva, l’Aula del Senato può occuparsi ora della riforma del Bilancio, che unirà in un unico documento la legge di Stabilità e la legge di Bilancio, per rendere l’iter più agile ed efficiente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il decreto Ilva è legge. Via libera del Senato alla fiducia