Il Coronavirus colpisce anche il mercato degli smartphone (-38%)

(Teleborsa) – Il Coronavirus colpisce anche il mercato degli Smartphone. A febbraio si è infatti registrare il più grande calo di sempre nella storia del mercato mondiale degli smartphone. È il risultato delle ultime ricerche di Strategy Analytic che hanno rilevato come nel corso dell’ultimo mese le spedizioni globali di smartphone siano crollate del 38% rispetto lo stesso periodo dello scorso anno.

Secondo la ricerca il crollo della domanda in Asia l‘esplosione dell’emergenza sanitaria in Cina ha trascinato in basso quella del resto del mondo. E non sembrano buone le previsioni nemmeno per i mesi a venire. Secondo Yiwen Wu, Senior Analyst di Strategy Analytics, infatti, “nonostante i segnali di ripresa in Cina, prevediamo che le spedizioni globali di smartphone rimarranno deboli per tutto il mese di marzo. Lo spavento del coronavirus si è diffuso in Europa, Nord America e altrove e centinaia di milioni di consumatori sono bloccati, incapaci o non disposti a comprare nuovi dispositivi”

Le spedizioni di Huawei – già provate dal bando Usa – sono crollate a 5,5 milioni di unità e l’azienda cinese cede il terzo posto a Xiaomi. Al primo e secondo restano Samsung e Apple, in calo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Coronavirus colpisce anche il mercato degli smartphone (-38%)