Il Comparto media dell’Italia continua sulla scia ribassista rappresentata da cinque cali consecutivi (-0,57%)

(Teleborsa) – Il Comparto media dell’Italia sta limando qualche punto dai livelli di chiusura della vigilia, mentre l’EURO STOXX Media è senza direzione.

Il settore Entertainment & Media ha esordito a quota 10.420,23, e chiude a 10.462,72, con un ribasso di 59,74 punti rispetto alla chiusura precedente, mentre l’indice del settore Media europeo si ferma a 234,02, dopo aver iniziato gli scambi a 233,83.

Tra le azioni del Ftse MidCap, aggressivo avvitamento per RCS, che archivia la sessione in forte flessione, mostrando una perdita del 3,70% sui valori precedenti.

Ribasso per Rai Way, che chiude la seduta con una flessione dell’1,29%.

Tra i titoli a bassa capitalizzazione del comparto media, seduta in ribasso per Mondo TV, che porta a casa un decremento dell’1,54%.

Sottotono Giglio Group, che chiude la seduta con un calo dell’1,51%.

Risultato negativo per il Sole 24 Ore, con una flessione dell’1,36%.

Il Comparto media dell’Italia continua sulla scia ribassista rap...