Il comparto finanziario in Italia brillante (+3,84%)

(Teleborsa) – Brillante l’andamento del settore finanziario italiano. Un movimento che non sorprende dopo l’ottima partenza dell’indice EURO STOXX, che rimbalza di 5,48 punti rispetto alla chiusura della vigilia. Intanto il FTSE Italia Financials è molto positivo e viaggia a quota 10.700,89, dopo un esordio a 10.507,09.

Tra le azioni italiane a grande capitalizzazione dell’indice finanziario, prepotente rialzo per Banco BPM, che mostra una salita bruciante del 6,05% sui valori precedenti.

Effervescente UBI Banca, con un progresso del 5,85%.

Incandescente BPER, che vanta un incisivo incremento del 4,72%.

Tra le mid-cap italiane, rialzo per Banca MPS, che passa di mano in forte guadagno, sopravanzando i valori precedenti del 9,24%.

In primo piano Credem, che mostra un forte aumento del 7,58%.

Decolla Banca Ifis, con un importante progresso del 5,77%.

Tra le small-cap di Milano, grande giornata per Banca Carige, che sta mettendo a segno un rialzo del 8,70%.

In evidenza Aedes, che mostra un fortissimo incremento del 5,82%.

Svetta Banca Sistema che segna un importante progresso del 5,21%.

Il comparto finanziario in Italia brillante (+3,84%)