Il Comparto chimico italiano è in territorio positivo (+1,28%)

(Teleborsa) – Scambi in positivo per l’indice delle società italiane appartenenti al settore chimico che segue l’intonazione cautamente positiva evidenziata dall’EURO STOXX Chemicals.

Il FTSE Italia Chemicals ha aperto a 19.391,56 in crescita dell’1,28%, rispetto alla chiusura precedente. Intanto il settore Chimico europeo prosegue all’insegna della cautela a 1.088,52, dopo aver avviato la seduta a 1.087,43.

Tra i titoli a media capitalizzazione del comparto chimico, composto rialzo per SOL, che si muove con un guadagno dello 0,73%.

Tra le small-cap di Milano, effervescente Isagro, che scambia con una performance decisamente positiva del 2,32%.

Vola Aquafil, con una marcata risalita del 2,06%.

Il Comparto chimico italiano è in territorio positivo (+1,28%)