Il comparto bancario a Piazza Affari si muove in lieve rialzo (+0,49%)

(Teleborsa) – Partenza moderatamente positiva per il settore bancario italiano, che si muove poco sopra i livelli di chiusura di ieri, nonostante l’andamento piatto dell’EURO STOXX Banks, che non mostra variazioni di rilievo.

Il FTSE Italia Banks ha aperto a 8.864,13, in recupero dello 0,49%, rispetto ai livelli della vigilia, mentre l’indice bancario europeo viaggia a 104,08 senza sensibili variazioni.

Tra i titoli del FTSE MIB, ottima performance per Mediobanca, che scambia in rialzo del 2,12%.

Bilancio decisamente positivo per UBI Banca, che vanta un progresso dell’1,86%.

Intesa Sanpaolo avanza dello 0,56%.

Tra i titoli a media capitalizzazione dell’indice bancario, allunga timidamente il passo Banca Popolare Sondrio, che tratta con un modesto progresso dello 0,66%.

Tra le small-cap di Milano, punta con decisione al rialzo la performance di Banca Finnat, con una variazione percentuale dell’1,57%.

Buona performance per Banco di Desio e della Brianza, che cresce dell’1,49%.

Il comparto bancario a Piazza Affari si muove in lieve rialzo (+0...