Il Beige Book e la Yellen concordano: l’economia si espande moderatamente

(Teleborsa) – Il Beige Book diffuso ieri dalla Fed non ha fatto altro che confermare quanto detto poco prima dalla Yellen. Parlando all’Economic Club di Washington, il presidente della Federal Reserve ha dichiarato che l’economia americana ha continuato ad espandersi “a un passo moderato” e che il mercato del lavoro continua a rafforzarsi.

Identica la view del Beige Book, il rapporto sullo stato di salute dell’economia americana che la Federal Reserve utilizza per prendere le decisioni di politica monetaria. La prossima riunione della Banca centrale americana, in calendario i prossimi 15 e 16 dicembre, sarà piuttosto cruciale, visto che ci si aspetta un rialzo del costo del denaro, che potrebbe finalmente mettere la parola fine al lungo periodo di crisi, iniziato nel 2007, che ha portato i tassi vicini allo zero per sette anni. Un rialzo del costo del denaro, infatti, non avviene ormai da nove anni.

Relativamente alle spese dei consumatori, il rapporto della Fed ha evidenziato un aumento in quasi tutti i distretti, con buoni dati sulle vendite di auto. Si segnala però una resilienza della domanda in alcuni distretti ed una certa debolezza nel settore manifatturiero.

Il Beige Book e la Yellen concordano: l’economia si espande ...