IK Investment Partners in trattativa con Ardian per l’acquisizione di Kersia

(Teleborsa) – IK Investment Partners (IK), società paneuropea di private equity focalizzata sugli investimenti a livello mondiale, ha avviato trattative esclusive con la società di private equity Ardian, per l’acquisizione di una quota di maggioranza di Kersia, società che primeggia nel settore della biosicurezza e nella sicurezza alimentare. L’operazione, i cui dettagli sono ancora riservati, dovrà ora ricevere l’approvazione delle autorità antitrust.

Kersia è un gruppo internazionale nato nel 2016 , in seguito all’acquisizione da parte di Hypred di varie aziende, tra cui Antigerm, LCB Food Safety, G3, Kilco, Choisy Laboratories e Holchem. La compagnia ha triplicato le sue dimensioni in meno di quattro anni, affermandosi come colosso globale, con un fatturato di oltre 300 milioni di euro e la presenza in più di 120 Paesi.

“Siamo lieti che IK, uno degli sponsor più esperti nei nostri settori di attività, abbia avviato trattative per supportarci nella nostra prossima fase di crescita. Insieme potremo perseguire questa straordinaria avventura imprenditoriale, di cui andiamo fieri”, ha dichiarato Sébastien Bossard, amministratore delegato di Kersia.

“Con il supporto di Ardian, Kersia ha portato avanti una importante roadmap all’insegna della sostenibilità. Guidare una strategia di crescita responsabile e l’integrazione di sei aziende in un periodo di tempo così breve richiede competenze e disciplina di prim’ordine”, ha sottolineato Thibault Basquin, capo dell’Americans Investments per la Adrian Buyout Fund.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

IK Investment Partners in trattativa con Ardian per l’acquisizione d...