IGD, da MPS finanziamento di 36,3 milioni con garanzia Sace

(Teleborsa) – IGD – Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ ha sottoscritto con Banca Monte dei Paschi di Siena un’operazione di finanziamento per 36,3 milioni con durata 6 anni, assistita da garanzia SACE nell’ambito del programma Garanzia Italia (tasso, inclusivo del costo della garanzia statale, in linea con il costo medio del debito del Gruppo).

Questo finanziamento – spiega una nota della società – congiuntamente ad altre azioni intraprese dalla Società negli scorsi mesi, quali il rinnovo delle linee di credito committed, la riduzione/sospensione di alcune capex e la riduzione del dividendo al minimo obbligatorio richiesto per il mantenimento del regime speciale SIIQ, mira a consolidare la struttura patrimoniale/finanziaria del Gruppo.

Nello specifico il finanziamento garantito da SACE sarà utilizzato dalla società per finanziare gli investimenti in Italia ancora in programma e altri costi operativi, compreso il capitale circolante.

Siamo soddisfatti di aver definito questa operazione con Banca MPS, una delle principali banche partner del Gruppo IGD, con cui collaboriamo da molto tempo. Il finanziamento, come comunicato in precedenza al mercato, rientra in una più ampia strategia che ci consentirà di coprire le esigenze finanziarie fino a fine 2021″, ha dichiarato Claudio Albertini Amministratore Delegato di IGD.

“Quest’operazione di finanziamento ci permette di supportare un gruppo leader nel settore immobiliare nella grande distribuzione e conferma il continuo sostegno al tessuto produttivo del Paese – ha dichiarato Maurizio Bai responsabile Direzione Rete di Banca MPS -. Per Banca MPS infatti è fondamentale, soprattutto in questo momento, poter offrire un contributo concreto per favorire la ripresa e dare nuovi impulsi allo sviluppo dei diversi settori economici nazionali”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

IGD, da MPS finanziamento di 36,3 milioni con garanzia Sace