IFIS NPL, acquistati crediti deteriorati per 1,26 miliardi di euro

(Teleborsa) – IFIS NPL ha acquistato, nel corso mese di settembre, da UniCredit, dal Gruppo Deutsche Bank e da una delle principali società di credito al consumo italiane tre portafogli di crediti deteriorati per un totale di 1,26 miliardi di euro (valore nominale) corrispondenti a oltre 70.700 posizioni.

Lo comunica Banca IFIS in una nota, precisando che in seguito agli acquisti effettuati, il portafoglio proprietario di IFIS NPL ammonta a oltre 14,7 miliardi di euro (valore nominale), per un numero di posizioni complessive pari a oltre 1,57 milioni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

IFIS NPL, acquistati crediti deteriorati per 1,26 miliardi di euro