IEG, l’IBE Driving Experience porta gli autobus sul circuito di Misano

(Teleborsa) – In questi giorni non sono i piloti della MotoGP a sfrecciare tra le curve del World Circuit Marco Simoncelli di Misano, ma i conducenti del trasporto pubblico e privato. L’IBE Driving Experience – evento organizzato da Italian Exhibition Group in collaborazione con ANAV e ASSTRA, con il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, UNRAE, ANFIA, AGENS e Federmetano – vede infatti protagonista il conducente professionale con le esclusive prove su pista degli autobus di ultima generazione.

In particolare, nella giornata odierna sono stati 13 i mezzi messi a disposizione da player globali del trasporto pubblico e privato presenti alla manifestazione come Iveco, Daimler Buses Italia (presente con i brand Mercedes e Setra), Italscania, Isuzu, Irizar e Karsan. Grazie all’ausilio dei trainer messi a disposizione dei costruttori, gli autisti hanno la possibilità di apprendere nuovi stili di guida su mezzi a diversa tipologia di trazione.

Accanto alle prove su strada trovano posto i contenuti convegnistici. Oggi il Salone Marco Simoncelli ha aperto all’appuntamento di ANAV per la presentazione di “Vaicolbus”, la campagna dell’associazione di settore di Confindustria finalizzata alla promozione della mobilità con l’autobus, mezzo indicato come “sicuro e inclusivo”. Nel pomeriggio gli operatori hanno potuto assistere all’appuntamento “Come migliorare la sicurezza dei veicoli commerciali. Abilitazione CQC, Guida Sicura e Sostenibile nel Trasporto Pubblico Locale”, a cura di UNASCA – Unione nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

IEG, l’IBE Driving Experience porta gli autobus sul circuito di ...