IBL Banca s’incammina verso Palazzo Mezzanotte

IBL Banca si prepara per la quotazione in Borsa. Oggi l’assemblea dei soci del gruppo bancario italiano specializzato nel settore dei finanziamenti tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione, ha deliberato un aumento del capitale sociale a pagamento finalizzato all’IPO.
In particolare verranno emesse massime n. 7.500.000 azioni ordinarie della Società dal valore nominale di Euro 1,00 ciascuna.

L’aumento di capitale è funzionale all’operazione di quotazione delle azioni della Società nel Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (MTA) e, ove ne ricorrano i presupposti, nel relativo segmento STAR e, pertanto, la sua efficacia è subordinata all’ammissione delle azioni alle negoziazioni nel MTA.

IBL Banca s’incammina verso Palazzo Mezzanotte