I risultati trimestrali di Cisco Systems battono le attese

(Teleborsa) – Ottimi risultati sono stati presentati ieri sera da Cisco Systems, che ha battuto le attese del mercato. Il colosso tech americano ha chiuso il trimestre con un utile di 2,3 miliardi di dollari, in calo del 4% rispetto all’anno scorso, ma l’EPS che esclude voci straordinarie si è attestato a 57 cent, superando i 55 cent attesi dagli analisti ed il range di 54-56 cent indicato dal management nelle stime.

I ricavi sono aumentati del 3% a 12 miliardi di dollari e risultano leggermente superiori al consensus di 11,97 miliardi indicato dalle stime. La guidance indicava invece una crescita del fatturato dell’1-4%.

Non sono mancati in realtà alcuni segnali di debolezza, nel suo principale business di Switching, che ha visto calare il fatturato del 3% e nei servizi di routing, che hanno segnato un calo del 5%, complice la forza del servizi collaboration, che hanno visto lievitare i ricavi del 10%.

Il titolo Cisco ha reagito molto bene alla trimestrale e, nella sessione after hours della borsa americana, ha guadagnato oltre il 6%, dopo aver chiuso la seduta regolare in marginale rialzo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I risultati trimestrali di Cisco Systems battono le attese