I Grandi Viaggi, i risultati del primo semestre

(Teleborsa) – Nel periodo dal 1° novembre 2018 al 30 aprile 2019 I Grandi Viaggi ha registrato ricavi pari a 20,36 milioni di euro in aumento rispetto ai 16,37 milioni nel corrispondente periodo 2018.

L’Ebitda è risultato negativo per 3,16 milioni di euro con un peggioramento di 1,14 milioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente dovuto principalmente – spiega la società – a maggiori costi per voli charter destinati a Kenya e Zanzibar, manutenzioni straordinarie dei villaggi di proprietà e costi sostenuti a fronte di incentivi all’esodo del personale. L’Ebit è negativo per 5,04 milioni in peggioramento rispetto ai -3,95 milioni del primo semestre 2018 sempre per ragioni legate a quanto sopra descritto.

Il risultato netto del periodo, negativo per 4,86 milioni di Euro, risulta in lieve calo rispetto al corrispondente periodo del precedente esercizio (-4,21 milioni di Euro nel primo semestre 2018) per effetto di un miglioramento della gestione finanziaria.

Al 30 aprile 2019 la liquidità del Gruppo ammonta a 24,6 milioni di Euro e la posizione finanziaria netta complessiva è positiva per 16,22 milioni di Euro (nello stesso periodo del 2018 era di 14,17 milioni di Euro).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I Grandi Viaggi, i risultati del primo semestre