I Future USA prospettano un avvio soft per Wall Street

Segnali moderatamente positivi arrivano dai Future USA, che anticipano una partenza cauta per Wall Street, in una giornata che potrebbe essere caratterizzata da volumi bassi per la festività del Columbus Day, che la borsa statunitense non osserva.

I mercati americani potrebbero comunque essere supportati dal rally della borsa cinese, dopo che la banca centrale ha annunciato nuovi aiuti al credito.  Nonostante questo, le borse europee navigano in leggero ribasso. 

Il contratto di dicembre sul Nasdaq cresce di 17,25 punti (+0,40%) a 4.366,5, mentre quello sullo S%P 500 sale di 3,75 punti (+0,19%) a 2.007.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I Future USA prospettano un avvio soft per Wall Street