I Frecciarossa 1000 di Trenitalia viaggeranno anche in doppia trazione. Più posti disponibili

(Teleborsa) – I nuovi Frecciarossa 1000 di Trenitalia prodotti dal Consorzio Hitachi Rail Italy-Bombardier potranno presto viaggiare in doppia trazione sulle linee AV di RFI e nei possibili nuovi servizi su Reti estere. Due ETR “accoppiati” significano naturalmente raddoppio della capacità di posti offerti, fondamentale nei periodi e negli orari in cui l’affluenza dei viaggiatori è decisamente più alta del normale. L’ETR 1000 è stato infatti concepito in modo che un singolo convoglio sia abbinabile ad un altro gemello, raddoppiando appunto la capienza complessiva.

Ma per correre “in comando multiplo” occorre una specifica omologazione, il che significa sottoporre gli ETR 1000 a una serie di severi Test. Tra tra la metà di novembre e il dicembre scorso, nelle ore notturne e per tre settimane, gli esemplari n.4 e n.13 della serie 1000 hanno ripetutamente percorso nei due sensi di marcia la “Direttissima” Roma-Firenze (più precisamente tra Orte e Arezzo) abilitata per una velocità massima 250 Km/h e alimentata tramite “catenaria” a 3 kV in corrente continua, l’unica delle tratte Alta Velocità a utilizzare la trazione elettrica appunto in c.c.. I primi Test ante prove in linea erano cominciati in primavera negli stabilimenti Bombardier di Vado Ligure

Rimangono ora i Test per le verifiche dei “comportamenti” degli ETR 1000 in coppia nelle diverse condizioni di servizio sotto alimentazione a 25 kV 50 Hz e con velocità fino a 300 Km/h in corrente alternata sulle altre tratte delle linee AV, che poi sono la maggior parte della Rete Alta Velocità.

Due giorni fa, lunedì 16 gennaio, gli elettrotreni n.3 e n.13 utilizzati per i test, sono stati trasferiti a Milano da Napoli, dove erano stati attestati per verifiche e controlli al termine delle prove in Direttissima, cominciando subito sulla Milano-Bologna AV i Test sotto catenaria alimentata in alternata. 

L’omologazione per i servizi AV in “doppia trazione” dovrebbe avvenire entro qualche mese.

I Frecciarossa 1000 di Trenitalia viaggeranno anche in doppia trazione...