Huawei precisa: “Nessuna intenzione di lasciare Italia, confermiamo impegno”

(Teleborsa) – “L’azienda riafferma il proprio impegno nel Paese, sulla base di una presenza di 15 anni all’insegna della collaborazione e della crescita”. Lo afferma Huawei in una nota ufficiale riguardo all’audizione effettuata alla Camera da Luigi De Vecchis, Presidente di Huawei Italia, con particolare riferimento ad alcunedichiarazioni sul5G.

Huawei – si legge – non ha alcuna intenzione di lasciare l’Italia, che è uno dei mercati più importanti in Europa e nel mondo. Le dichiarazioni del Presidente facevano riferimento a un caso teorico e non hanno alcuna connessione con le politiche di cybersecurity che il Governo metterà in atto.

“Huawei supporta tutti i passi necessari per proteggere la sicurezza nazionale. Gli investimenti di Huawei in Italia sono confermati così come la fiducia in un ambiente aperto e collaborativo”, conclude la nota.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Huawei precisa: “Nessuna intenzione di lasciare Italia, confermi...