Huawei, gli USA concedono 90 giorni al colosso cinese

(Teleborsa) – Il Segretario al Commercio americano Wilbur Ross ha annunciato l’estensione di 90 giorni della ‘Temporary general license‘ a vantaggio di Huawei. In questo modo l’azienda avrà fino al 19 novembre per continuare ad acquistare componenti e software realizzati da aziende statunitensi.

Dopo che l’amministrazione Trump aveva inserito il colosso cinese nella black list, insieme ad altre quattro società cinesi, aveva permesso l’acquisto dei materiali per le reti di telecomunicazioni fino al 19 agosto. Con la notizia di questo spostamento di scadenze, i mercati auspicano che il Presidente Donald Trump e il Presidente cinese Xi Jinping discutano di Huawei a breve.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Huawei, gli USA concedono 90 giorni al colosso cinese