Huawei, Cina: da Usa misure restrittive senza prove reali

(Teleborsa) – La Cina “si oppone con forza alla soppressione e al discredito degli Stati Uniti contro Huawei” dopo che l’Amministrazione Trump ha annunciato un’altra stretta sulla società.

Il Portavoce del Ministero degli Esteri Zhao Lijian, nel briefing quotidiano, ha assicurato che Pechino “continuerà ad adottare le misure necessarie per salvaguardare i diritti e gli interessi legittimi delle compagnie cinesi”.

Gli Usa – ha aggiunto – “hanno generalizzato il concetto di sicurezza nazionale e adottato varie misure restrittive senza alcuna prova reale. Si tratta solo di egemonia”

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Huawei, Cina: da Usa misure restrittive senza prove reali