HSBC, conti in salita nel terzo trimestre

(Teleborsa) – Conti in salita per HSBC. Il Gruppo ha chiuso il terzo trimestre con un utile ante tasse in salita del 28%, a 5,92 miliardi di dollari dai 4,6 mld dello stesso trimestre 2017. Nei primi nove mesi dell’anno l’utile lordo è stato pari a 16,64 milioni in salita del 12% dai 14,86 mld dello steso periodo 2017.

L’utile lordo del terzo trimestre risulta in aumento del 16%, a 6,193 miliardi di dollari. I ricavi dei primi nove mesi sono aumentati del 5% a 41,1 miliardi di dollari. I ricavi rettificati arrivano a 41,4 miliardi in salita del 4%.

“Questi sono risultati incoraggianti che dimostrano il potenziale di guadagno di HSBC. Rimaniamo impegnati a far crescere i profitti, generare valore per gli azionisti e migliorare il servizio che offriamo ai nostri clienti in tutto il mondo”, ha commentato il CEO John Flint.

Il titolo festeggia in borsa e sale del 4,12%.

HSBC, conti in salita nel terzo trimestre