Hong Kong, banca centrale taglia tassi

(Teleborsa) – Hong Kong prova a risvegliare la sua economia messa a durissima prova, prima, dalle proteste anti regime, poi, dall’epidemia di Coronavirus.

La banca centrale ha tagliato i tassi di 50 punti, portando il costo del denaro all’1,50%, seguendo l’esempio della Federal Reserve, che ieri ha ridotto i tassi di un analogo ammontare.

(Foto: CC BY-SA 3.0)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Hong Kong, banca centrale taglia tassi