Honeywell chiude Atessa. Calenda: decisione grave

(Teleborsa) – Niente da fare per lo stabilimento di Atessa. I vertici di Honeywell hanno comunicato la decisione di cessare l’attività al Ministro dello Sviluppo Economico (MISE), Carlo Calenda, che ieri come previsto ha ricevuto i vertici dell’azienda ed ha rinnovato la disponibilità piena del governo a sostenere programmi di investimento in innovazione e ricerca per mantenere l’attività produttiva nello stabilimento. Honeywell, però, ha ritenuto di non accogliere la proposta avanzata dal Ministro.

Si tratta di una decisione estremamente grave – si legge in una nota del MISE – e, in accordo con le organizzazioni sindacali e le istituzioni territoriali, il Ministero continuerà a seguire la vicenda con l’obiettivo di trovare soluzioni che possano garantire gli attuali livelli occupazionali.

Già nei prossimi giorni verrà convocato al MISE un tavolo con tutti i soggetti coinvolti.

Honeywell chiude Atessa. Calenda: decisione grave
Honeywell chiude Atessa. Calenda: decisione grave