Hikvision Digital Technology nella lista nera USA, azioni crollano in Cina

(Teleborsa) – Le azioni Hikvision Digital Technology, società di videosorveglianza cinese, hanno registrato una forte flessione sulla piazza di Shenzhen, in scia alle notizie secondo cui gli Stati Uniti potrebbero inserire nella lista nera la compagnia tech.

A riportare la notizia è il New York Times che cita alcune fonti: l’amministrazione Trump starebbe considerando di imporre limiti agli acquisti di tecnologia americana da parte del colosso della sicurezza.

Dunque, dopo il caso Huawei, potrebbe allargarsi la blacklist. Si tratta di un nuovo capitolo nel tentativo di contrastare l’egemonia economica cinese. La decisione finale sulla limitazione dell’export di componenti hi-tech americani a Hikvision è attesa nelle prossime settimane.

Hikvision Digital Technology nella lista nera USA, azioni crollano in...