Helbiz si quoterà al Nasdaq. Accordo di fusione con Greenvision Acquisition

(Teleborsa) – Helbiz, società specializzata in micro-mobilità urbana, GreenVision Acquisition, una SPAC già quotata al Nasdaq, hanno annunciato oggi un accordo di fusione che porterà Helbiz alla quotazione sul listino tecnologico statunitense.

In seguito alla chiusura dell’operazione, attesa per il secondo trimestre del 2021, la nuova società manterrà la denominazione Helbiz e sarà quotata al Nasdaq con il nuovo simbolo “HLBZ”. L’operazione riflette un valore di capitale netto pro forma per la nuova società stimato in circa 408 milioni di dollari.

La nuova società sarà gestita dall’attuale management di Helbiz, guidato dal fondatore e Chief Executive Officer Salvatore Palella., il quale cha affermato “riteniamo che l’accesso al capitale generato da questa operazione ci permetterà di passare allo step successivo nel percorso di crescita della nostra società”, che punta ad “ampliare i servizi che si integrano perfettamente con il futuro della mobilità nei centri urbani” e “rivoluzionare i trasporti”.

David Fu, Amministratore delegato e CEO di GreenVision, ha ricordato che “il settore della micro-mobilità ha avuto una forte accelerazione, e si stima che il mercato complessivo del Nord America e dell’Europa raggiungerà entro il 2030 quota 450 miliardi”. “Riteniamo che Helbiz – ha affermato – continuerà ad ampliare la sua quota di mercato mentre il settore cresce”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Helbiz si quoterà al Nasdaq. Accordo di fusione con Greenvision Acqui...