Helbiz si lancia sul campionato di calcio Serie B: nasce Helbiz Media

(Teleborsa) – Dal monopattino in sharing ai diritti TV per il calcio di Serie B: è grande il salto di Helbiz che annuncia la nascita di Helbiz Media e l’acquisto dei diritti OTT del Campionato di Serie B per le prossime 3 stagioni (2021-2022, 2022-2023 e 2023-2024).

Helbiz Media debutterà con la trasmissione in Italia dell’intero Campionato di Serie B che comprende 20 Clubs ed oltre 390 partite tra regular season, playout, playoff, visibili tramite il servizio Helbiz Live su smartphone, tablet, pc e smart TV, con l’abbonamento Helbiz Unlimited.

La società sarà attiva nella commercializzazione e distribuzione di diritti audiovisivi su scala globale, con particolare focus sui diritti sportivi e sarà il distributore esclusivo della Lega Serie B dei diritti media del Campionato di Serie B all’estero in tutto il Mondo, portando la Serie B nei Paesi dove Helbiz è presente come USA, Canada, Serbia, e altri se ne aggiungeranno presto.

La creazione di Helbiz Media rientra nel piano strategico del gruppo Helbiz e ha l’obiettivo di attivare una nuova business unit che aggiunga valore al gruppo e al suo core business, promuovendo la micro-mobilità ed incrementando il mercato potenziale di utenti che oggi conta 3 milioni di clienti. UN obiettivo che fa perno sull’aggiunta dell’utenza di Helbiz Media, in particolare l’ampio bacino dei tifosi del Campionato di Serie B che conta oltre 2,2 milioni di appassionati e sull’abbonamento Helbiz Unlimited, che include l’utilizzo illimitato dei mezzi Helbiz in ogni città dove opera l’azienda.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Helbiz si lancia sul campionato di calcio Serie B: nasce Helbiz Media