Heineken cola a picco alla borsa Amsterdam

(Teleborsa) – Heineken cola a picco alla borsa Amsterdam presentando un pessimo -3,82%. A zavorrare il titolo la notizia che Fomento Economico Mexicano (FEMSA) ha venduto una partecipazione del 5,24% di Heineken per circa 2,5 miliardi di euro.

L’azionista messicano ha precisato di aver venduto la quota a degli investitori istituzionali al di fuori del Messico al prezzo di circa 84,5 euro per azione.

L’analisi di medio periodo conferma la tendenza positiva di Heineken. Sebbene il breve periodo mette in risalto un allentamento della linea rialzista al test del top 84,65 Euro. Primo supporto visto a 83,84. Tecnicamente si prevede uno sviluppo negativo in tempi brevi verso il supporto 83,43.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Heineken cola a picco alla borsa Amsterdam