Health Italia, ricavi ed EBITDA in crescita nei primi 9 mesi 2021

(Teleborsa) – Health Italia, società quotata su Euronext Growth Milan e attiva nel mercato italiano della sanità integrativa e della offerta di soluzioni per il benessere di famiglie e dipendenti di aziende, ha registrato ricavi totali a 24,4 milioni di euro al 30 settembre 2021, in incremento del 24% circa rispetto al terzo 2020 (19,7 milioni di euro). C’è stata una contribuzione rispettivamente del 72% dalla divisione Healthcare and Services, del 21% dalla divisione Medical services, e del 7% della divisione Nutraceutical & Cosmeceutical. L’EBITDA è pari a 3,3 milioni di euro (+47%), mentre l’EBITDA Margin si attesta al 13,4% dei ricavi netti.

“I risultati economici approvati confermano la resilienza e la solidità del Gruppo Health Italia nel 2021 – ha confermato l’AD Livia Foglia – La crescita a doppia cifra dei ricavi e il raddoppio della marginalità sono in linea con le ottime performance dei periodi precedenti e testimoniano la nostra azione positiva in tutti e tre i nostri mercati di riferimento, ossia sanità integrativa e welfare aziendale, telemedicina e nutraceutica e cosmeceutica”.

“Siamo fiduciosi per la chiusura dell’esercizio 2021, anche considerando che la ciclicità del nostro business prevede un importante crescita dei ricavi e marginalità negli ultimi mesi dell’anno”, ha aggiunto.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Health Italia, ricavi ed EBITDA in crescita nei primi 9 mesi 2021