Health Care, brillano Diasorin e Recordati su promesse Trump

(Teleborsa) – Ottima performance dei titoli player del comparto farmaceutico, quotati a Piazza Affari, che sovraperformano l’indice di riferimento FTSE IT Health Care (+3,03%). 

Il motivo sta nella vittoria di Donald Trump, alle presidenziali statunitensi, poiché il Tycoon ha dichiarato più volte durante la sua campagna elettorale che avrebbe preso azioni contro l’Obamacare e provvedimenti più favorevoli verso il settore farmaceutico. 

Tra i player del comparto, fa bene in particolare Recordati (+4,38%) che lo scorso mese ha annunciato utili e ricavi in forte crescita nei primi 9 mesi dell’anno. 

Tonico anche il titolo Diasorin (+2,35%) che recentemente ha lanciato il nuovo test molecolare per la determinazione del Clostridium difficile, sviluppato da DiaSorin Molecular, la nuova divisione molecolare con sede a Cypress, California, in USA.

Health Care, brillano Diasorin e Recordati su promesse Trump