Hasbro, ricavi battono attese nell’ultimo trimestre

(Teleborsa) – Hasbro – la terza più grande società produttrice di giocattoli al mondo – ha registrato ricavi in aumento del 54% a 1,32 miliardi di dollari nei tre mesi terminati il 27 giugno, battendo le stime degli analisti di 1,16 miliardi di dollari. L’utile operativo è aumentato a 76,6 milioni di dollari, pari al 5,8% dei ricavi. L’utile netto rettificato è stato di 145,4 milioni di dollari, o 1,05 dollari per azione, rispetto ai 2,7 milioni di dollari, o 2 centesimi per azione, di un anno fa.

In particolare, i ricavi del segmento Consumer Products sono stati in aumento del 33%, i ricavi del segmento Wizards of the Coast e Digital Gaming più che raddoppiati e i ricavi del segmento Entertainment in aumento del 47%.

“Siamo sulla buona strada per raggiungere i nostri obiettivi per l’anno, espandendo la portata della nostra attività e al contempo riducendo il debito e pagando il dividendo – ha commentato la CFO Deborah Thomas – La disciplina nella nostra attività è evidente dagli 1,2 miliardi di dollari cash che avevamo a disposizione alla fine del trimestre, registrando i giorni di vendita più bassi della nostra storia recente e rimborsando 250 milioni di dollari di debiti”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Hasbro, ricavi battono attese nell’ultimo trimestre