Halliburton poco mossa dopo i conti del trimestre

(Teleborsa) – Seduta sostanzialmente invariata per Halliburton, che tratta con un moderato -0,07%. Il gigante dei servizi per l’industria petrolifera ha chiuso il quarto trimestre con un utile per azione adjusted pari a 0,18 dollari superando le attese degli analisti (0,15 dollari). Meglio del previsto anche i ricavi che si sono attestati a 3,23 miliardi di dollari contro i 3,21 miliardi del consensus.

Il confronto del titolo con l’S&P 100, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Halliburton rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

L’analisi di medio periodo conferma la tendenza positiva di Halliburton, mentre se si analizza il grafico a breve, viene evidenziato un indebolimento delle quotazioni al test della resistenza 21,28 USD. Primo supporto visto a 20,24. Tecnicamente, si attende nel breve periodo, un’evoluzione in senso negativo della curva verso il bottom visto a 19,76.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Halliburton poco mossa dopo i conti del trimestre