Halliburton, il bilancio non scalda Wall Street. Titolo debole

(Teleborsa) – Il ritorno all’utile non basta a Halliburton. La big dei servizi per l’industria petrolifera è infatti debole a Wall Street (-0,96%) nonostante abbia annunciato, relativamente al primo trimestre, profitti pari a 46 milioni di dollari, o 5 cent ad azione, a fronte della perdita di 32 milioni, o 4 cent ad azione, messa a bilancio nello stesso periodo dell’anno precedente.

Al netto delle poste non ricorrenti il dato è di 358 milioni di euro e supera leggermente le stime degli analisti.

I ricavi sono passati invece da 4,28 a 5,74 miliardi di dollari (+34%) deludendo però il consensus.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Halliburton, il bilancio non scalda Wall Street. Titolo debole