H-Farm, PubCoder pronta per il mercato cinese grazie ai fondi del programma Marco Polo

(Teleborsa) – PubCoder, startup partecipata da H-FARM, ha chiuso in questi giorni un nuovo aumento di capitale di 200 mila euro, nell’ambito di un’operazione più ampia che mira a consolidare una partnership strutturata con investitori internazionali.

La valutazione post money è di di 4,9 milioni di euro. La quota detenuta da H-FARM post aumento è pari al 13,87% a fronte di un investimento iniziale di 170 mila e 500 euro.

PubCoder è la prima startup a chiudere un round di finanziamento grazie al Marco Polo Program lanciato da H-FARM lo scorso novembre. L’obiettivo del programma di accelerazione è di consentire a startup innovative di fare breccia in Cina, potendo contare sul supporto di QWOS, tra i principali brand in Cina che opera come intermediario di investimenti all’estero. A rendere
possibile l’operazione un club deal composto da due imprenditori cinesi che operano nell’ambito del Software e dell’Education. I nuovi fondi verranno utilizzati da Pubcoder per investire nel processo di internazionalizzazione in corso verso il mercato Cinese.

H-Farm, PubCoder pronta per il mercato cinese grazie ai fondi del prog...