Guerra di incentivi tra Ryanair e Wizz Air

(Teleborsa) – Ryanair estende la rimozione del supplemento per il cambio volo a tutti i clienti che prenoteranno per ottobre e novembre 2020, consentendo maggiore flessibilità nell’eventuale cambiamento del programma di viaggio. In sostanza, chi prenota un volo per ottobre e novembre potrà modificarlo, entro sette giorni prima della data di partenza della prenotazione originale, senza alcun supplemento per il cambio fino al 21 marzo 2021.

Wizz Air, invece, lancia una nuova tariffa di 4.99 euro per volare da Milano Malpensa (base Wizz) a Bari, Catania (seconda base italiana Wizz) e Palermo, e anche da Catania a Venezia e Bologna. Wizz Air ha lanciato anche la Travel Planning Map, la nuova mappa di pianificazione viaggio, che permettere di conoscere le restrizioni previste in ciascuna delle destinazioni del network servite dalla compagnia aerea, legate alle disposizioni per il contrasto alla diffusione del coronavirus.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Guerra di incentivi tra Ryanair e Wizz Air