Gualtieri: verrà attuata Web tax, proposta a Ue tassazione minima colossi web

(Teleborsa) – “Verrà attuata la Web tax sulle multinazionali del settore che spostano il prelievo verso alcune giurisdizioni”. Lo ha riferito il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, in audizione presso le commissioni Finanze riunite di Camera e Senato sulle linee programmatiche del ministero dell’Economia, sottolineando che “i profitti devono essere tassati dove sono effettivamente realizzati”.

“L’Italia – ha proseguito Gualtieri – ha appena chiesto alla Commissione europea di presentare una proposta di direttiva sulla tassazione minima effettiva del mercato interno”. A livello OCSE, ha proseguito, “è in corso un negoziato per introdurre nuove regole di tassazione sulle multinazionali digitali”.

Il Ministro ha aggiunto, inoltre, che siamo “siamo molto vicini a chiudere un accordo europeo sulla tassa sulle transazioni finanziarie che si configura come una sostanziale conferma del modello già in vigore in Italia”. Il titolare di Via Venti Settembre ha chiarito, tuttavia, che “non siamo parlando di nuove tasse per l’Italia, ma estensione a livello europeo di misure già in vigore nel nostro ordinamento con l’obiettivo di ridurre la concorrenza sleale e aumentarne l’efficacia”.

In generale, parlando della Manovra 2020 Gualtieri ha detto che la “necessità è quella di evitare l’inasprimento della pressione fiscale, è un impegno particolarmente significativo, molti pensavano fosse un’impresa impossibile: noi sterilizziamo le clausole per 23,1 miliardi“.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Gualtieri: verrà attuata Web tax, proposta a Ue tassazione minima col...