Gruppo Waste Italia sospesa per eccesso di rialzo

(Teleborsa) – Pioggia di acquisti sul Gruppo Waste Italia. Le azioni della società che si occupa di management dei rifiuti sono sospese per eccesso di rialzo con un teorico +23% sul listino milanese.

Lo scorso 13 marzo il Gruppo, nell’ambito del procedimento di concordato preventivo pendente in capo allo stesso, ha annunciato il deposito presso il Tribunale di Milano la domanda di concordato preventivo in continuità aziendale.

Gruppo Waste Italia sospesa per eccesso di rialzo