Gruppo Trevi crolla su possibile aumento di capitale

(Teleborsa) – Giornata no per Trevi che torna alle contrattazioni dopo essere stata sospesa al ribasso e cede l’8,98%.

A zavorrare il titolo le delibere del Consiglio di Amministrazione che sta valutando la necessità di adottare misure idonee a contribuire alle esigenze di rafforzamento patrimoniale della Società.

Tra le azioni allo studio anche un eventuale un aumento del capitale sociale.

Gruppo Trevi crolla su possibile aumento di capitale