Gruppo Trevi, CdA nomina Sergio Iasi Chief Restructuring Office

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Trevi Finanziaria Industriale ha preso atto delle dimissioni con effetto immediato del Consigliere Marco Andreasi e ha deliberato la nomina per cooptazione di Sergio Iasi, dando mandato al Presidente di definire i termini del relativo incarico.

A Iasi sono state attribuite la carica di Chief Restructuring Officer (CRO), nonché le deleghe operative per la revisione del piano industriale e finanziario della Società e del Gruppo e la gestione delle negoziazioni in corso con il ceto creditorio e della connessa manovra finanziaria. La nomina di Iasi alla carica di CRO ha comportato inoltre la revisione dell’assetto di governance del Gruppo, mediante una ridefinizione delle deleghe conferite all’Amministratore Delegato Stefano Trevisani, e al Vice Presidente Esecutivo Gianluigi Trevisani.

Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre valutato la necessità di adottare misure idonee a contribuire alle esigenze di rafforzamento patrimoniale della Società e ha deliberato di avviare tutte le attività necessarie per la definizione di un’operazione volta al rafforzamento patrimoniale, nelle forme che saranno ritenute più idonee, ivi includendosi anche un aumento del capitale sociale.

Gruppo Trevi, CdA nomina Sergio Iasi Chief Restructuring Office