Gruppo Hera, sale all’80% il controllo di Aliplast

(Teleborsa) – Herambiente, società del Gruppo Hera, ha perfezionato l’acquisto di un ulteriore 40% delle azioni di Aliplast, primaria realtà nazionale nella raccolta e riciclo della plastica e conseguente rigenerazione.

Con questa operazione, che fa seguito al primo passaggio effettuato il 3 aprile 2017, la quota azionaria di Aliplast detenuta dal Gruppo Hera sale all’80%. Come previsto dall’accordo vincolante firmato dalle parti a gennaio, il restante 20% delle azioni sarà rilevato entro giugno 2022.

L’importo versato da Herambiente per l’acquisto dell’ulteriore 40% di Aliplast è pari a 51,8 milioni di euro, comprensivi del contributo incassato quale impresa energivora e della componente di earn-out per aver raggiunto puntuali risultati incrementali a livello di margine operativo lordo nel 2016. L’acquisto è avvenuto mediante l’utilizzo di risorse proprie.

“Proseguiamo nel percorso tracciato di acquisizione della società – è il commento del Presidente Esecutivo del Gruppo Hera, Tomaso Tommasi di Vignano –. Un’operazione che ha già prodotto risultati e sinergie importanti sul piano industriale consentendo di integrare e arricchire le attività del settore ambientale con know-how e professionalità uniche nel loro genere nel panorama europeo. Questo secondo step di acquisizione va nella direzione di crescere ulteriormente per continuare ad affrontare e vincere insieme, a beneficio del Gruppo e dei territori serviti, le sfide della sostenibilità e dell’innovazione.”

 

Gruppo Hera, sale all’80% il controllo di Aliplast
Gruppo Hera, sale all’80% il controllo di Aliplast